Backup: part 1 – remote upload

Soluzione migliore fino ad ora trovata: OneDrive e i suoi 15 GB gratuiti.
Upload possibile tramite python-onedrive

Da verificare anche l’ipotesi di usare Google Drive (25 GB) per le medesime operazioni tramite PyDrive .

Qui disponibili altre possibili soluzioni.

Comments are closed.